Cosenza, muore un neonato di pochi giorni. Indaga la Procura

Dramma all'Annunziata. La famiglia ha presentato un esposto. Il neonato pesava quasi 5 chili e invece del "cesario" è stato deciso il parto naturale. Il bimbo sarebbe anche caduto


Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb

Cosenza, muore un neonato di pochi giorni. Indaga la ProcuraUn neonato di pochi giorni è morto ieri pomeriggio all’ospedale Annunziata di Cosenza per delle complicazioni dopo il parto. La Procura guidata da Mario Spagnuolo ha aperto un fascicolo contro ignoti dopo un esposto della famiglia.

Secondo le prime informazioni, il bimbo – nato con parto naturale e con un peso di quasi cinque chili -, presentava alcune tumefazioni e qualche frattura sul corpicino. Secondo quanto trapela il neonato sarebbe addirittura caduto in terra, anche se su sulla circostanza non vi sono conferme.

Da quanto appreso, la madre, che lamentava forti dolori, la scorsa settimana avrebbe chiesto un “cesario” ma l’equipe di sanitari avrebbe invece optato per il parto naturale che ha anche procurato una forte emorragia alla donna.

La Polizia giudiziaria della procura ha sequestrato tutta la documentazione clinica che servirà ad accertare eventuali negligenze da parte del personale di ostetricia e ginecologia. Disposta l’autpsia sul corpicino del bimbo.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb