Scossa di magnitudo 3.3 a largo del Tirreno cosentino

L'evento sismico, ad alta profondità, è stato localizzato in mare a una ventina di km da Diamante e Cirella.

Carlomagno Fiat City Car elettrtica Maggio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle ore 18:48 di giovedì 30 Maggio 2019, al largo della costa tirrenica cosentina, con epicentro a circa una ventina di km da Cirella, Diamante e Santa Maria del Cedro.

Secondo i rilevamenti effettuati dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), l’evento sismico è stato localizzato ad altra prefondità: 276 chilometri. Nessun danno.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM