Imprenditrice va in banca a versare e viene rapinata, indaga la Polizia

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Auto della PoliziaUn’imprenditrice è stata vittima di una rapina a Cosenza. Secondo una prima ricostruzione, la donna si trovava in auto in via Bendicenti, e si stava recando in banca per versare cinquemila euro, provento della propria attività, quando è stata bloccata da un’altra auto e affiancata da uno scooter.

Dal motociclo a quel punto è sceso un uomo armato che minacciandola le ha intimato di consegnare il denaro. La donna rimasta scossa per quanto le è successo non è riuscita a specificare il genere di arma utilizzata dal rapinatore.

All’interno dell’auto dell’imprenditrice c’era anche una sua familiare che subito dopo l’accaduto ha allertato le forze dell’ordine. Sull’episodio indaga la Squadra mobile di Cosenza.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER