Praia a Mare, treno investe e uccide un uomo. Bloccata la ferrovia


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Praia a Mare, treno investe e uccide un uomo. Bloccata la ferrovia

Un uomo è stato travolto e ucciso da un treno sulla linea ferroviaria tirrenica, all’altezza di Praia a Mare, nell’Alto Tirreno Cosentino. Sono in corso gli accertamenti per risalire all’identità e all’età della vittima.

L’incidente si è verificato lunedì mattina quando passava il treno Freccia Bianca 8863 che da Reggio Calabria porta a Roma. L’uomo, che si trovava sui binari, è stato investito ed è deceduto sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del comando provinciale di Cosenza, distaccamento di Scalea. Il traffico ferroviario è stato interrotto su mandato dell’autorità giudiziaria per consentire alle forze dell’ordine di effettuare i rilievi del caso. Non è ancora chiaro cosa ci facesse la vittima sui binari. Non si esclude il suicidio.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM