Donna muore al pronto soccorso di Cosenza, proteste dei familiari

Ore di attesa nella struttura dell'Annunziata. I parenti della persona deceduta, alla notizia, si sono ribellati e poi hanno denunciato l'accaduto alla Polizia

Carlomagno Jeep Compass Febbraio 2021

Donna muore al pronto soccorso di Cosenza, proteste dei familiari

(ANSA) – COSENZA, 21 LUG – Una donna di 57 anni è deceduta ieri sera nel Pronto soccorso dell’ospedale Annunziata di Cosenza dopo alcune ore di attesa. La notizia, pubblicata da alcuni siti, è stata confermata da ambienti investigativi.

I familiari della donna, di etnia rom, dopo avere appreso del decesso, hanno inscenato una protesta conclusasi soltanto dopo l’intervento dei carabinieri, avvertiti dal personale dell’ospedale.

Su quanto è accaduto gli stessi familiari della donna hanno presentato una denuncia al Posto fisso di polizia dell’ospedale chiedendo che siano accertate eventuali responsabilità.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb
Seguici anche su TELEGRAM