Serie B, Benevento-Cosenza 1-0. Lupi sconfitti nel recupero

Carlomagno campagna Jeep Compass Ottobre 2019

Dopo il duro colpo subito in casa col Pescara, il Cosenza è stato battuto in trasferta per 1-0 contro il Benevento, con la squadra di Inzaghi che riesce a strappare tre punti al 92′ con un gol di Armenteros. Sconfitta immeritata per i lupi, con gli undici di Occhiuzzi (Braglia è squalificato) che nei primi minuti di gara si fanno notare con un bravo Kanouté.

Al 31′ prima vera occasione del Benevento. Improta scatta sul filo del fuorigioco, si presenta di fronte a Perina ma non inquadra lo specchio della porta. In contropiede ancora Kanouté fa tremare la difesa avversaria ma il suo tiro da fuori termina fuori. Al 36′ è Baez che entra in area ma svirgola la palla. Facile presa per Manfredini.

All’8′ del secondo tempo occasione per i rossoblu, sugli sviluppi di un’azione Monaco colpisce di testa ma Manfredini salva miracolosamente. Seguiranno altre azioni, alcune pericolose, da una parte e dall’altra. Proteste del Benevento per un presunto fallo di mano in area calabrese.

L’arbitro Dionisi concede 6′ di recupero. Armenteros, entrato qualche minuto prima al posto di Sau, porta in vantaggio i padroni di casa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. E’ l’1-0. Un Cosenza sfortunato inchiodato a un punto in classifica nella quarta di campionato. La prossima gara è al Marulla contro il Livorno. Si gioca martedì 24 settembre alle ore 21.

IL TABELLINO DELLA GARA

BENEVENTO
Manfredini, Letizia, Caldirola, Coda, Viola, Maggio (K), Volta (46′ Antei), Improta (71′ Kragl), R. Insigne, Hetemaj, Sau (81′ Armenteros).
A disp: Montipò, Gori, Del Pinto, Kragl, Tello, Tuia, Basit, Gyamfi, Di Serio, Antei, Vokic, Armenteros.
Mr. Inzaghi

COSENZA
Perina, Corsi (K), Idda, Machach (59′ Pierini), Legittimo, Greco, Bruccini, Monaco, Riviere, Kanoute (78′ Sciaudone), Baez.
A disp: Saracco, Lazaar, Capela, Broh, Pierini, Carretta, D’Orazio, Sciaudone, Trovato, Bittante.
Mr. Occhiuzzi

Arbitro: Federico Dionisi di L’Aquila.
Assistenti: Lombardo – Perrotti.

Marcatori: 90’+3 Armenteros (B)

Ammoniti: Riviere (C), Kanoute (C), Idda (C), Perina (C), Greco (C), Coda (B).