Sull’A2 con oltre 10 chili di cocaina, arrestato corriere a Cosenza

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Archivio

Un trentenne di Locri, con precedenti, è stato arrestato dalla Polizia stradale di Cosenza nei pressi dello svincolo nord dell’Autostrada A2 del Mediterraneo, poiché trasportava in auto oltre dieci chili di cocaina.

Fermato dagli agenti quando transitava a bordo di una Mercedes classe A, l’uomo, D.M., si è subito mostrato insofferente. Scattati i controlli, gli agenti hanno notato un doppio fondo posto sotto il sedile anteriore lato passeggero, dove erano nascosti 10 panetti confezionati e sigillati contenenti cocaina, per un peso complessivo di 10,5 kg. La droga è stata posta sotto sequestro mentre per il trentenne sono scattate le manette.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER