Serie B, seconda vittoria consecutiva del Cosenza. Empoli battuto 1-0

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Natale sereno in casa rossoblu’,seconda vittoria consecutiva per il Cosenza che con 6 punti in 4 giorni compie un grosso salto in avanti dopo settimane di magra e delusione. Sale a 20 punti in classifica e guadagna una posizione, raggiungendo lo Spezia e scavalcando il Venezia sconfitto in casa. A decidere la gara del San Vito-Marulla, giocata davanti ad oltre 8000 spettatori, è stata una zampata di Jaime Baez (foto) al 12′ su assist di Emmanuelle Riviere sempre piu’ punto di riferimento dell’attacco rossoblu’, sulle orme di Alan Baclet.

Specie nella ripresa i lupi hanno dovuto resistere alle offensive toscane portate da La Gumina e Mancuso. Al 24′ ci prova Mirko Bruccini, sfera alta sulla traversa. A 10 dal termine la squadra di Muzzi rimane in 10 per il doppio giallo a Laribi, ma trova ugualmente la forza di sfiorare il pareggio. Al 37′ splendida parabola di Ricci, liberatosi al tiro, il suo destro è pregevole, si stampa all’incrocio dei pali e si insacca in porta ma poi esce e l’arbitro non convalida la rete.

Al 41′ Brignoli miracoloso sul piattone ravvicinato di Pierini che poteva chiudere definitivamente la gara. Al 42′ super Perina sul colpo di testa di Mancuso. Al 44′ bolide di Broh fuori misura. Nel recupero il Cosenza rischia tantissimo quando D’Orazio si fa infilare in velocità ma il perfido tirocross di Stulac si perde sul fondo. Dopo 6′ di extratime il Cosenza puo’ festeggiare il secondo successo di fila mentre l’Empoli protesta per la rete di Ricci non convalidata. Braglia puo’ respirare, il Cosenza ha ricominciato a correre.
(Fonte RTC Sport)

TABELLINO

COSENZA: Perina; Idda, Monaco (39′ st Capela), Legittimo; Corsi (33′ st Bittante), Bruccini, Broh, D’Orazio; Machach (20′ st Pierini), Rivière, Baez. A disp.: Saracco, Lazaar, Litteri, Schiavi, Sciaudone, Greco, Trovato. All. Braglia.

EMPOLI: Brignoli; Pirrello, Nikolaou, Romagnoli, Veseli; Ricci, Fantacci (23′ st Laribi), Frattesi (43′ pt Dezi); Bajrami (33′ st Stulac); La Gumina, Mancuso. A disp.: Perucchini, Provedel, Donati, Piscopo, Merola, Cannavò, Matteucci. All. Muzzi.

ARBITRO: Ivano Pezzuto di Lecce (Robilotta – Cipressa). IV UOMO: Giovanni Ayroldi di Molfetta.

MARCATORI: 12′ pt Baez.

NOTE: Giornata soleggiata, temperatura di circa 15°C. Terreno di gioco in ottime condizioni. Presenti 8.044 spettatori di cui 76 ospiti (6.231 paganti + 1.739 abbonati). Ammoniti: 29′ pt Bruccini (C), 34′ pt Monaco (C), 34′ pt La Gumina (E), 38′ pt D’Orazio (C), 39′ pt Pirrello (E), 26′ st Laribi (E). Espulso: al 35′ st Laribi (E) per doppia ammonizione. Angoli: 4-6 (pt 1-4). Recupero: 4′ + 1′ pt; 6′ st.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB