Muore la moglie dell’assessore di Cosenza Lino Di Nardo, il cordoglio del sindaco


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
assessore Lino Di Nardo
L’assessore Lino Di Nardo

Il Sindaco Mario Occhiuto ha espresso profondo cordoglio per la scomparsa, avvenuta questa mattina, della signora Giovanna Florio, moglie dell’Assessore Lino Di Nardo. “Esprimo – sottolinea il Sindaco, a nome di tutta la Giunta di Palazzo dei Bruzi – la mia più affettuosa vicinanza all’amico e Assessore Lino Di Nardo, per la scomparsa della moglie.

“La vicenda umana della signora Giovanna, da più di 4 anni sofferente, ci ha sempre colpiti molto da vicino, rafforzando ancor di più il legame con l’amico Lino. In questo doloroso momento un pensiero particolare va anche e soprattutto ai figli chiamati ad una prova di coraggio non indifferente indotta dalla perdita di un riferimento importantissimo come la figura materna”.

Alle condoglianze del Sindaco Occhiuto si sono aggiunte quelle del Presidente del Consiglio comunale, Pierluigi Caputo, che ha espresso il suo cordoglio personale e di tutto il civico consesso di Palazzo dei Bruzi.

La signora Giovanna Florio, già dipendente dell’Archivio di Stato, si era successivamente trasferita alla Biblioteca Nazionale dove, dal 2005, era responsabile degli eventi dell’istituzione culturale.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM