Solidarietà del Sindaco di Cosenza Occhiuto all’inviata di Striscia la notizia


Il Sindaco Mario Occhiuto ha espresso solidarietà all’inviata di Striscia la notizia Erica Cunsolo e agli operatori televisivi che stavano lavorando con lei, per l’aggressione subita ieri sera all’esterno dello Stadio San Vito-Marulla durante un servizio sui parcheggiatori abusivi. “Stigmatizzo fortemente il vile episodio verificatosi ieri sera”, ha detto il Sindaco in una dichiarazione.

“Un episodio – ha aggiunto – da condannare con fermezza e che non appartiene alla nostra civilissima città. Ad Erica e ai suoi collaboratori va la nostra solidarietà e la nostra vicinanza, augurando loro una pronta guarigione ed una immediata ripresa della loro meritoria attività professionale”.

“Il Sindaco Occhiuto – è scritto in una nota di Palazzo dei Bruzi –  si è inoltre complimentato con le forze dell’ordine per aver individuato prontamente i responsabili della grave aggressione”.

Una aggressione “che suscita sdegno e riprovazione – ha concluso – perché diretta nei confronti di persone che stavano attendendo al proprio ruolo di informare l’opinione pubblica”.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb