Sequestro A2, chiusa carreggiata nord Cosenza-Rogliano. Doppia circolazione

Lo ha deciso l'Anas per consentire tutti gli accertamenti tecnici non ripetibili e già programmati dalla Procura della Repubblica di Cosenza. Chiusa la carreggiata nord.

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Lavori AnasL’Anas ha istituito il doppio senso di circolazione sull’A2 “Autostrada del Mediterraneo” tra gli svincoli di Cosenza sud e Rogliano per la chiusura della carreggiata nord. Un provvedimento, è scritto in una nota, che si è reso necessario “per consentire tutti gli accertamenti tecnici non ripetibili e già programmati dalla Procura della Repubblica di Cosenza sul tratto di circa 8 km posto sotto sequestro a seguito di incidenti stradali”.

Il sequestro, disposto il 22 gennaio scorso, riguarda un tratto dove, solo nel 2019, ci sono stati 12 incidenti, tutti all’altezza della stessa curva. In quello che ha fatto scattare il provvedimento è morto un giovane di 19 anni, Mattia Albace, scontratosi con un furgone usato per lavori sull’A2.

Nell’inchiesta sono indagati alcuni funzionari e dirigenti Anas e i titolari di imprese che si sono occupate di manutenzione. Anas, nella nota, “ribadisce la propria disponibilità e piena collaborazione con l’Autorità giudiziaria per consentire l’esecuzione di tutte le verifiche necessarie”.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB