Anas affida i lavori a impresa per realizzare rotatoria sulla 106, a Corigliano

I lavori, affidati all’impresa aggiudicataria Franco Giuseppe Srl, saranno completati nel mese di giugno 2020.


Sono stati consegnati dall’Anas i lavori per la realizzazione della rotatoria di “Insiti” lungo la strada statale 106 Raddoppio “Jonica”, nel territorio comunale di Corigliano Rossano, in provincia di Cosenza. Lo comunica la società.

L’intervento, che rientra nell’Accordo Quadro per l’esecuzione di lavori di manutenzione delle statali ricadenti nella rete stradale della Struttura Territoriale Calabria, consentirà la regolamentazione dei grossi flussi di traffico veicolare che si registrano nella zona e regolerà anche i numerosi accessi privati che caratterizzano l’attuale svincolo, innalzando la qualità funzionale dei flussi veicolari da e per la struttura del nuovo ospedale della Sibaritide.

Nel dettaglio, l’opera sarà realizzata in attuazione della convenzione tra Regione Calabria e Anas, che prevede l’utilizzo di 2 milioni e 500 mila euro per la messa in sicurezza mediante la realizzazione di una rotatoria principale sulla statale 106 Radd. “Jonica” al posto dell’incrocio esistente al Km 11,350 e di due rotatorie minori sulla viabilità locale di Via Londra e della SP 195.

I lavori, affidati all’impresa aggiudicataria Franco Giuseppe s.r.l., saranno completati nel mese di giugno 2020.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb