Il 18 Marzo la prima seduta del Consiglio regionale in Calabria. Sarà a porte chiuse


Il Consiglio regionale della Calabria è stato convocato per mercoledì 18 marzo 2020, alle ore 10:30, con eventuale prosecuzione per giovedì 19 marzo 2020, alle ore 10,30. La seduta era prevista inizialmente per il 9 marzo ma rinviata a causa dell’emergenza covid.

All’ordine del giorno la proposta di provvedimento amministrativo n. 4/11^, recante: temporanea sostituzione del consigliere regionale Domenico Creazzo, in atto sospeso dalla carica in quanto coinvolto nell’inchiesta della Dda di Reggio, con Raffaele Sainato.

Poi la proposta di provvedimento amministrativo n. 1/11^ recante: elezione del presidente del Consiglio regionale; proposta di provvedimento amministrativo n. 2/11^ recante: elezione dei due vice presidenti; proposta di provvedimento amministrativo n. 3/11^ recante: elezione dei due consiglieri segretari-questori. In considerazione dell’emergenza coronavirus, ulteriori restrizioni sono state previste per assicurare la maggiore sicurezza possibile.

L’accesso al palazzo, oltre che al personale dipendente dell’ente strettamente necessario, sarà consentito ai soli consiglieri regionali. Non sarà possibile inoltre rilasciare alcuna forma di accredito. La pubblicità della seduta sarà garantita attraverso la diretta streaming e l’attività dell’ufficio stampa e dell’ufficio resoconti dell’Assemblea.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb