Coronavirus, Calabria: 66 casi, 6 in intensiva. Negativi 816 persone su 884 tamponi

Carlomagno Jeep Compass Sett. 2020 Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb

Il bollettino della Protezione civile, aggiornato alle ore 18 di domenica 15 marzo, riguardante la Regione Calabria, riferisce questa situazione.

Su 68 casi positivi totali ci sono 32 pazienti ricoverati in ospedale con sintomi, 6 persone si trovano in terapia intensiva, 28 persone risultate positive, tra asintomatici o lievi sintomi, sono in isolamento domiciliare.

Tra i sessantotto casi totali ci sono una guarigione e un decesso dall’inizio emergenza sanitaria. La persona deceduta, nel reggino, insieme agli altri decessi in Italia – fa sapere il ministero della Salute nel suo bollettino quotidiano -, deve ancora essere confermato dall’Iss, che dovrà accertare se la morte è legata al covid-19 e/o ad altre sole patologie pregresse. Il totale dei casi ad oggi, tra ricoverati in ospedale e in isolamento domiciliare, sono in tutto 66.

Suddivisi i dati complessivi per province, in quella di Cosenza i casi sono 17, Reggio Calabria 22, Catanzaro 6, Vibo Valentia 6, e Crotone 17

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati in Calabria 884 tamponi, che sottratti ai casi positivi totali restituiscono il dato di 816 negativi.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb