All’Ospedale di Cetraro attivato in tempi record un reparto Covid

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Archivio

E’ stato attivato in tempo record nel presidio ospedaliero di Cetraro un reparto di Pneumologia Covid dedicato con sei posti letto. Lo comunicato l’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza che parla di una “prima vittoria” nell’ambito del territorio dell’Azienda.

L’unità operativa è diretta da Giovanni Malomo. “A breve – è detto in un comunicato dell’Asp di Cosenza – saranno dimessi sei pazienti risultati negativi al primo tampone dopo i precedenti risultati positivi.

I pazienti sono stati sottoposti nel reparto di Pneumologia di Cetraro, dopo un iniziale trattamento dell’insufficienza respiratoria acuta per mezzo di ventilazione meccanica e ossigenoterapia ad alti flussi, al protocollo della terapia antivirale per come previsto dall’accordo Asp-AO Cosenza.

Dei sei pazienti, quattro sono residenti del Distretto sanitario Tirreno Cosentino, uno nel Distretto sanitario di Castrovillari ed uno nel Distretto Jonio Sud.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER