Cetraro, in casa con oltre 15,5 kg di droga. Arrestati

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

I Carabinieri della Compagnia di Paola hanno arrestato a Cetraro un 40enne del posto, O.E., già noto, ed una ragazza di 27 anni. I due sono stati sorpresi con oltre 15,5 chili di marijuana.

Poco prima dell’accesso all’interno della casa per una perquisizione, i militari hanno osservato la giovane – probabilmente convinta che non vi fosse nessuno sul retro dell’immobile – lanciare un borsone dalla finestra di una mansarda. All’interno del borsone, subito recuperato, c’erano 9 involucri contenenti marijuana per un peso complessivo di 15,230 chilogrammi.

Durante la perquisizione in casa, condotta con l’ausilio di Black – pastore tedesco antidroga in forza al Nucleo cinofili di Vibo, è stato rinvenuto un ulteriore involucro, del peso di 470 grammi, contenente sempre marijuana.

Gli arrestati, terminate le formalità di rito, su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Paola sono stati tradotti presso le case circondariali di Paola e Castrovillari. Dovranno rispondere di detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB