Tenta di rubare telecamera di una banca, sorpreso dai Carabinieri e arrestato


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Con droga in auto forzano l'Alt dei CC e scatta un inseguimento. Arrestati

Tenta di rubare una delle telecamere del sistema di videosorveglianza della filiale di un istituto di credito attiva nel centro storico di Cetraro ma viene sorpreso dai carabinieri. Un uomo di 37enne è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri della Compagnia di Paola con l’accusa di furto pluriaggravato.

I militari, durante un controllo notturno del territorio, hanno trovato il trentasettenne in cima ad una scala che, con alcuni attrezzi da lavoro, aveva staccato una delle telecamere del sistema di videosorveglianza dell’istituto di credito.

Vistosi scoperto, l’uomo, nonostante l’alt intimatogli dai militari, si è dato alla fuga abbandonando sul posto la scala. Le ricerche attivate nell’immediatezza, hanno consentito di bloccarlo, poco dopo, mentre tentava di allontanarsi, a piedi, lungo la statale 18. Una successiva perquisizione ha consentito di recuperare la telecamera rubata e gli attrezzi utilizzati per il furto.

L’arresto è stato convalidato ed il 37enne è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM