Nascondeva marijuana nei cespugli, scoperto e arrestato


Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb

Agenti di Polizia in forza al Commissariato di Corigliano-Rossano hanno arrestato B. M., di anni 20, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Il ragazzo, mentre era in compagnia di altre persone, alla vista dei poliziotti, ha cercato di disfarsi di un vasetto, poi recuperato e successivamente sequestrato perché contenente una piantina di marijuana.

Da una successiva perquisizione domiciliare sono state rinvenute altre tre piantine di marijuana che M.B. ha cercato di distruggere, ma in un controllo di fronte l’abitazione, nascoste in un cespuglio, sono stati trovati altri 150 grammi di “erba”, un bilancino di precisione e tre dosi già preconfezionate.

A tali evidenze e con fare collaborativo, il giovane ha indicato al personale della Polizia di Stato un altro cespuglio nelle vicinanze dove sono stati trovati altri 270 grammi di marijuana.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb