San Demetrio Corone, donna di 33 anni muore folgorata in casa

Carlomagno Jeep Compass Sett. 2020 Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb
carabinieri vigili del fuoco
Archivio

Una donna, di 33 anni, invalida, che viveva da sola nella sua casa a San Demetrio Corone (Cosenza), è morta folgorata da una scarica elettrica, causata presumibilmente da una prolunga difettosa.

Da una prima ricostruzione, effettuata dai carabinieri della compagnia di Corigliano, la donna, a causa della scarica elettrica subìta, sarebbe caduta a terra battendo violentemente la testa sul pavimento.

Ad allertare i carabinieri è stata un’amica della donna che non la vedeva da un po’ di tempo. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, che hanno constatato la morte della trentatreenne, è intervenuto il medico legale. La morte della donna sembra risalga a diverse ore prima del ritrovamento del cadavere.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb