Droga e piante di canapa in una serra, 4 arresti a San Demetrio Corone

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

SAN DEMETRIO CORONE (COSENZA) – Coltivavano in una serra piantine di canapa indiana, mentre a casa avevano la marijuana già confezionata e pronta per essere immessa sul mercato dello spaccio.

Quattro persone, tre uomini e una donna, di età compresa tra i 29 e i 45 anni, incensurate, sono state arrestate a San Demetrio Corone dai carabinieri della compagnia di Corigliano, supportati dalle unità cinofile dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria, con l’accusa di coltivazione e detenzione illegale di sostanza stupefacente.

I militari, all’alba, hanno perquisito le abitazioni dei quattro e hanno trovato, in una prima residenza, 60 grammi di marijuana, divisa in dosi, il materiale per il taglio e il confezionamento, oltre a cinque piantine di canapa indiana.

In una seconda casa hanno scoperto 140 grammi della stessa sostanza, in parte divisa in dosi e la restante chiusa in sacchetti di plastica, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Perquisito anche un terreno agricolo, gestito da due dei quattro, i carabinieri hanno trovato una serra con due piante di canapa indiana, alte un metro e già germogliate ed altre nove piantine più piccole.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER