Trovano borsa con 500 euro e la consegnano ai carabinieri

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Hanno trovato per strada una borsa contenente 500 euro e l’hanno consegnata ai carabinieri che hanno provveduto a restituirla alla legittima proprietaria.

E’ il gesto di una coppia di ragazzi di origine argentina trasferiti da poco a Cosenza e alla ricerca di un lavoro malgrado le difficoltà economiche accentuate negli ultimi mesi dall’emergenza sanitaria da Covid.

Dopo avere raccolto la borsa e constatato che conteneva la somma di denaro i due giovani non ci hanno pensato due volte e si sono recati negli uffici della stazione carabinieri Cosenza Principale.

I militari, grazie ai documenti trovati, sono riusciti a contattare immediatamente la proprietaria, alla quale hanno consegnato tutto. La donna, una badante di origine ucraina, anche lei giunta da poco a Cosenza per lavoro e che non conosce ancora bene la lingua italiana, aveva perso la borsa contenente la paga di un mese di lavoro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER