In pochi giorni una nave da destinare a migranti positivi

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
archivio

(ANSA) – ROMA, 13 LUG – Una procedura veloce per trovare nel giro di due-tre giorni un’altra nave da destinare alla quarantena dei migranti positivi al Covid. Ad avviarla oggi – si apprende – è stato il soggetto attuatore per la materia, Michele Di Bari, capo Dipartimento delle Liberta’ civili e dell’immigrazione del ministero dell’Interno. Si attendono risposte nel giro di due-tre giorni. Se non emergeranno offerte dal mercato, il Viminale virerà sul ‘piano B’ e cercherà strutture a terra – come sedi militari – per assicurare l’isolamento dei contagiati che sbarcano.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER