Il Consiglio regionale respinge le dimissioni di Callipo


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Pippo Callipo

Il Consiglio regionale della Calabria ha respinto a maggioranza, con 24 “No” e tre “Si” le dimissioni del consigliere Filippo Callipo, capo della minoranza di centrosinistra, industriale nonché candidato alla presidenza per il centrosinistra nelle scorse elezioni regionali.

Nel momento del voto Pippo Callipo non era in Aula. Si vedrà adesso se dopo il voto del Consiglio regionale il leader di “Io resto in Calabria” confermerà la sua decisione di dimettersi. Callipo aveva presentato le sue dimissioni spiegando che nell’assise calabrese le regole venivano “calpestate”.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER