Oltre mezzo kg di droga in casa, due arresti a Camigliatello

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio, i Carabinieri di Camigliatello Silano hanno arrestato e posto ai domiciliari un uomo ed una donna, entrambi 39enni, del posto.

Sabato scorso, i militari della Compagnia di Cosenza, dopo aver cinturato l’abitazione dei due 39enni, hanno fatto irruzione sorprendendoli con la droga. Appena entrati dentro, la donna avuta percezione della perquisizione ha gettato parte dello stupefacente dalla finestra, poi subito recuperato.

All’interno dell’abitazione oltre alla donna era presente il compagno di quest’ultima che è stato fermato prima che riuscisse a disfarsi di un altro involucro contenente della marijuana.

Nel corso della perquisizione domiciliare eseguita con l’ausilio dell’unità cinofila dello Squadrone dei Cacciatori di Calabria, sono stati rinvenuti 125 grammi di cocaina e 450 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Dalle analisi è emerso che lo stupefacente avrebbe garantito ai due fermati circa 800 dosi di cocaina e 1.500 di marijuana. La droga immessa sul mercato aveva un valore di circa 60.000 euro.

Nel corso dello stesso servizio è stata eseguita un’altra perquisizione domiciliare presso l’abitazione di un 21enne dove sono stati rinvenuti altri 4 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione. Il giovane si è beccato una denuncia a piede libero.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB