Incendio a Castiglione Cosentino, denunciati gli autori


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

I Carabinieri Forestale di San Pietro in Guarano dopo indagini hanno individuato e deferito i responsabili di un incendio boschivo, avvenuto nei giorni scorsi nel Comune di Castiglione Cosentino in località “Capitano”.

Il vasto incendio che ha interessato una superficie complessiva di circa 30 ettari, in gran parte terreni agrari e una area più piccola di un bosco di latifoglie, è scaturito dall’incendio di residui vegetali all’interno di una cooperativa sociale del luogo che aveva intenzione di ripulire l’area.

I militari hanno proceduto al sequestro dell’area interessate dal punto di insorgenza dell’incendio di superficie complessiva di circa 200mq e a denunciare alla Procura della Repubblica di Cosenza per incendio colposo, il responsabile della comunità e mandante dei lavori di pulizia e i due esecutori materiali.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM