Serie B, pareggio senza reti tra Cosenza e Virtus Entella

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Finisce a reti inviolate la prima di Serie B tra Cosenza e Virtus Entella. Una gara senza emozioni dove le due squadre hanno preso le misure senza sbilanciarsi più di tanto. Qualche occasione da una parte e dall’altra. Brivido quando al primo quarto d’ora il portiere ligure toglie a Bittante la soddisfazione del gol andando a deviare un diagonale indirizzato nell’angolino basso. Un punto a testa, con la testa di mister Occhiuzzi alla prossima di mercoledì in Coppa Italia con l’Alessandria e con la Spal fuori casa sabato prossimo.

Mister Occhiuzzi: “Questo Cosenza ha un’anima, non ci siamo mai disuniti”
“Mi è piaciuto l’ordine della mia squadra, anche se negli ultimi dieci minuti ci siamo un po’ persi”, ha detto il tecnico del Cosenza Roberto Occhiuzzi. “Ho lavorato molto sull’occupazione degli spazi e l’applicazione tattica dei ragazzi mi ha pienamente soddisfatto. Sono partite di inizio stagione, dove ogni squadra è in fase di costruzione, di conseguenza c’è tanto equilibrio. Abbiamo provato con le nostre armi a portare la vittoria a casa ma non ci siamo riusciti. Va detto che non ci siamo mai disuniti e questo è un aspetto importante. Sono io a valutare quando effettuare i cambi. Litteri ha fatto una buona gara anche se parlare dei singoli non mi piace. Gliozzi è qui da troppo poco tempo, deve ambientarsi. Questa squadra ha idee e le sta rafforzando. Sapevamo come l’Entella si sarebbe opposta alle nostre offensive. Oggi dovevamo avere più calma in alcuni situazioni, dobbiamo lavorare su questo aspetto. Chi ha giocato oggi l’ha interpretata benissimo. Sono contento di aver visto un Cosenza con un’anima. Chi arriverà dal mercato ci darà sicuramente una grossa mano. Ora pensiamo alla gara di Coppa Italia”.

COSENZA: Saracco; Ingrosso, Idda, Legittimo; Corsi, Bruccini (36′ st Kone), Sciaudone, Bittante; Báez; Carretta (36′ st Sacko), Litteri (11′ st Gliozzi). A disposizione: Patitucci, Falcone, Tiritiello, Bahlouli, Schiavi, Maresca, La Vardera, Sueva, Moreo. All. Occhiuzzi.

VIRTUS ENTELLA: Borra; De Col, Poli, Chiosa, Costa; Settembrini (36′ pt Toscano), Paolucci, Crimi; De Luca, Brunori (25′ st Morra), Brescianini (36′ st Cardoselli). A disposizione: Paroni, Russo, Cleur, Bonini, Coppolaro, Petrovic, Koutsoupias, Pavic. All. Tedino.

ARBITRO: Lorenzo Illuzzi di Molfetta (Carbone – Annaloro). IV UOMO: Ivan Robilotta di Sala Consilina.

MARCATORI: -.

NOTE: Gara disputata a porte chiuse. Tempo variabile. Temperatura di 17°C circa. Ammoniti: 14′ pt Bruccini (C), 31′ Paolucci (VE), 41′ pt Litteri (C), 43′ pt Ingrosso (C), 20′ st Brescianini (VE). Angoli: 7-5 (pt 3-2). Recupero: 3′ pt; 4′ st.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB