Ultimo saluto di cittadini e politici a casa della governatrice Santelli

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Rappresentanti istituzionali, politici, ma anche semplici cittadini, si stanno recando in queste ore a casa della governatrice della Calabria Jole Santelli, morta improvvisamente la notte scorsa.

Una delle prime ad arrivare è stato il prefetto di Cosenza Cinzia Guercio. A casa della Santelli, in via Piave, nel centro di Cosenza, a portare le condoglianze alle due sorelle e ai familiari, numerosi politici regionali, tra i quali il vice presidente della Giunta Nino Spirlì – che reggerà la Regione fino a nuove elezioni – ed il presidente del Consiglio regionale Domenico Tallini.

Numerosi anche i semplici cittadini che hanno voluto rendere omaggio alla salma della Santelli. Nella palazzo in cui la governatrice viveva è anche giunto il feretro.

I funerali si svolgeranno venerdì pomeriggio in forma strettamente privata nella chiesa San Nicola a Cosenza, mentre sabato mattina fino alle ore 15 sarà allestita alla Cittadella regionale la camera ardente per dare la possibilità a coloro che volessero rendere omaggio alla presidente calabrese. Sabato pomeriggio la benedizione del feretro da parte di monsignor Bertolone.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB