Arrestato un pusher albanese a Schiavonea, aveva cocaina e bilancino

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Gli agenti di Polizia in servizio presso il Commissariato di Corigliano-Rossano, hanno arrestato un cittadino albanese, K. F., di anni 22, per detenzione e spaccio di droga.

I poliziotti, durante servizi antidroga, hanno notato strani movimenti posti in essere dal giovane nella frazione Schiavonea. Il ventiduenne, notata la polizia è fuggito. Ne è scaturito un inseguimento, durante il quale l’albanese si è disfatto di diversi involucri di cocaina, ma è stato comunque bloccato dagli agenti.

Estesa la perquisizione anche all’interno dell’abitazione dell’arrestato, i poliziotti hanno rinvenuto un bilancino di precisione, vario materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi e denaro contanti che il giovane, disoccupato, non ha saputo giustificare la provenienza.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB