Coronavirus, sindaco del Cosentino chiude scuola infanzia

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Nel comune di Mangone, nel Savuto cosentino, sono stati rilevati 19 positivi al coronavirus, 15 dei quali sono bambini che frequentano il plesso della frazione Piano Lago. La notizia è stata comunicata dal Comune di Mangone su Fb, che oggi ha chiuso la scuola frequentata dai 15 bambini per la sanificazione.

“Stiamo attivando tutte le procedure – riporta la nota del Comune – previste dalla vigente normativa per contenere la diffusione epidemiologica. È un bruttissimo momento per il nostro paese e soprattutto per le famiglie dei ragazzi, alle quali va tutta la nostra solidarietà e vicinanza. Dobbiamo essere forti e uniti. Supereremo anche questo brutto momento”. Le attività didattiche nella scuola dell’infanzia riprenderanno dal 3 novembre, salvo diverso avviso.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB