Il sindaco di Cosenza sospende lezioni in tre classi della De Matera alla Città dei Ragazzi


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Città dei Ragazzi Cosenza

Il Sindaco Mario Occhiuto ha disposto, in via cautelativa, la sospensione delle attività didattiche in presenza di alcune classi dell’Istituto comprensivo “Don Milani-De Matera”, allocate alla Città dei Ragazzi. Lo rende noto Palazzo dei Bruzi.

Con il provvedimento che riguarda le classi III C, IV D e V C del “Don Milani-De Matera”, il Sindaco Occhiuto ha dato immediato seguito ad una specifica richiesta pervenuta dalla dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo, Immacolata Cairo, con la quale è stato comunicato che gli alunni delle classi erano stati posti in quarantena dall’ASP a seguito di contatti avuti con una insegnante risultata positiva al virus.

Il Sindaco ha ordinato la sospensione, in via cautelativa, delle attività didattiche in presenza delle tre classi fino alla fine del periodo di quarantena che verrà comunicata ufficialmente in seguito.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM