Tar Calabria sospende ordinanza chiusura scuole a Rende. Si rientra Lunedì, ma per poco

Carlomagno FIAT GENNAIO 2021 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Il Tar Calabria ha accolto il ricorso per l’annullamento dell’ordinanza del sindaco di Rende Marcello Manna che aveva sospeso le attività didattiche in presenza sul territorio comunale per quanto concerne le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo livello, dallo scorso 9 dicembre al 22 dicembre.

Il Tribunale amministrativo calabrese, accogliendo l’istanza, “sospende l’atto impugnato” e pertanto lunedì 14 dicembre le scuole di Rende dovranno riaprire. L’istanza al Tar è stata presentata dall’avvocato Achille Morcavallo per conto di circa 400 genitori in disaccordo con quanto stabilito dal primo cittadino rendese.

Si riapre dunque lunedì ma non per molto. Le scuole, infatti, richiuderanno nuovamente tra pochi giorni per le festività natalizie. Stando alle intenzioni del governo, tutte le scuole di ogni ordine è grado riapriranno in presenza il prossimo 7 gennaio.

SOSTIENI SECONDO PIANO NEWS