Maltempo in Calabria, danni e smottamenti nel Cosentino


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Ansa

Ancora danni per il maltempo: le abbondanti piogge che stanno interessando il territorio continuano a creare disagi sia nel Cosentino che nel Vibonese.

Nella notte a San Lucido si è verificato uno smottamento che ha interessato una strada interna che collega contrada Puppa alla statale tirrenica 18.

Sul posto, i tecnici e gli operai comunali per la messa in sicurezza dell’area. La frana ha interessato il muro di cinta di un’abitazione, ma fortunatamente non ha provocato danni strutturali alla casa. Non si registrano feriti. Disagi e smottamenti di terreno si segnalano anche a Paola.

In particolare, una frana ha interessato alcune zone adiacenti al Santuario di San Francesco. La situazione – riferiscono dal Comune – è continuamente monitorata dalle autorità civili, intervenute tempestivamente assieme ai Frati Minimi sui luoghi limitrofi al Santuario.

La pioggia incessante caduta negli ultimi due giorni in particolare sul versante tirrenico della Calabria ha provocato uno smottamento che ha interessato la strada provinciale 15 che collega Stefanaconi a Vibo Valentia. A risentirne è stata la viabilità andata in tilt con traffico rallentato e disagi per gli automobilisti.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER