Serie B, Cosenza Frosinone 1-2. Beffa nel finale


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Ennesimo scivolone del Cosenza in casa. Contro il Frosinone, al Marulla, finisce 1-2 grazie a un gol beffardo nel finale. Iniziano bene i Lupi che vanno a segno al 6’ con Crecco. Allo scadere del primo tempo ìNovakovich aggancia il pari per gli ospiti.

A pochi minuti dal 90′ il portiere rossoblù Falcone, già protagonista in avvio, è stato battuto da un colpo di testa Szyminski. Per il Frosinone tre punti importanti. Il Cosenza, dopo tre sconfitte, una vittoria e un pari nelle ultime cinque gare, resta inchiodato a 26 punti in classifica, a tre lunghezze dalla terz’ultima Ascoli.

COSENZA: Falcone; Tiritiello, Idda, Ingrosso (43’ st Trotta); Gerbo, Petrucci, Ba (1’ st Sciaudone), Crecco; Tremolada (25’ Bahlouli); Carretta (25’ st Sacko), Gliozzi (37’ st Mbakogu). A disposizione: Saracco, Bouah, Schiavi, Legittimo, Vera, Kone. Allenatore: Occhiuzzi.

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Curado, Szyminski, Brighenti; Zampano, Gori (14’ st Rohden), Maiello (40’ st Carraro), Kastanos, Salvi (23’ st L. Vitale); Ciano (14’ st Iemmello), Novakovich (40’ st Parzyszek). A disposizione: Iacobucci, Capuano, Ariaudo, D’Elia, Tribuzzi, Vitale M., Brignola. Allenatore: Nesta.

Arbitro: Signor Daniel Amabile della sezione di Vicenza; assistenti Sigg.Matteo Bottegoni della sezione di Terni e Riccardo Annaloro della sezione di Collegno (To); Quarto Uomo Signor Luca Massimi della sezione di Termoli (Cb).

Marcatori: 6’ pt Crecco, 44’ pt Novakovich, 40’ st Szyminski.

Note: partita a porte chiuse; angoli: 11-8 per il Cosenza; ammoniti: 12’ pt Idda, 28’ pt Gori, 29’ pt Petrucci, 33’ pt Salvi, 27’ st Crecco, 42’ st Gerbo; recuperi: 2’ pt; 4’ st.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM