Serie B, termina in parità la sfida tra Salernitana e Cosenza: 0-0

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Termina in parità, a reti inviolate, la sfida di serie B tra Salernitana e Cosenza. Al 13′ Lupi pericolosi con un colpo di testa di Sciaudone che termina di poco a lato. Al 28′ ci provano i granata con una conclusione di Coulibaly che termina a lato.

Al 35′ occasione per il Cosenza: cross di Carretta e colpo di testa di Gliozzi, bravo Belec a deviare in angolo. Il primo tempo si chiude senza reti.

La ripresa inizia male per il Cosenza costretto a rimanere in dieci per l’espulsione di Petrucci (doppio giallo). Al 27′ chance per la Salernitana: cross basso di Kupisz e tiro a botta sicura di Kiyine, respinge in angolo Falcone. Al 33′ Cosenza nuovamente pericoloso con una conclusione dalla distanza di Sciaudone che si stampa sul palo.

Al 33′ ci provano i granata con una conclusione dalla distanza di Di Tacchio che esce di poco a lato. Nel finale la Salernitana ci prova ma finisce 0-0. Il Cosenza conquista un punto e sale a quota 27 in classifica.

Martedì prossimo al Marulla i rossoblù affrontano il Vicenza, mentre sabato 20 Marzo lo scontro diretto per la salvezza tra Reggiana e Cosenza. Gli emiliani, reduci oggi di una sconfitta a Cremona, staccano di un punto la squadra di Occhiuzzi.

Salernitana: Belec, Coulibaly (38′ st Durmisi), Jaroszynski (14′ st Cicerelli), Tutino (38′ st Gondo), Djuric, Di Tacchio, Kupisz (38′ st Anderson), Gyomber, Bogdan, Capezzi (1′ st Kiyine), Veseli. Allenatore: Fabrizio Castori. A disposizione: Adamonis, Mantovani, Sy, Schiavone, Casasola, Boultam, Kristoffersen.

Cosenza: Falcone, Gerbo (36′ st Corsi), Mbakogu (30′ pt Carretta), Sciaudone, Legittimo, Tremolada (6′ st Kone), Gliozzi, Crecco, Ingrosso, Antzoulas, Petrucci. Allenatore: Roberto Occhiuzzi. A disposizione: Matosevic, Saracco, Bahlouli, Sacko, Bouah, Vera, Trotta, Sueva.

Arbitro: Manuel Volpi di Arezzo.

Ammoniti: Kiyine (S), Gerbo, Petrucci, Crecco (C).

Espulsioni: Petrucci (C).

Angoli: 3 – 3

Recupero: 1′ pt, 5′ st.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM