Serie B, terza sconfitta consecutiva per il Cosenza: 3-0 a Pisa

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Terza sconfitta consecutiva per il Cosenza che dopo il ko in casa con la Cremonese, in trasferta con il Venezia, capitola anche a Pisa con un netto 3-0. La squadra rossoblù si trova ora al quart’ultimo posto con 32 punti con la Reggiana alle calcagne con 31 e con l’Ascoli in fuga a quota 37. Il tecnico dei Lupi Occhiuzzi è a rischio esonero.

La cronaca

Primo tempo

1′ Mazzitelli prova dal limite dell’area ma il suo tiro finisce altissimo.

10′ Combinazione Vido-Palombi con conclusione di quest’ultimo che si spegne sul fondo.

15′ Miracolo di Gori sull’incornata di Sacko. Il portiere nerazzurro con la punta delle dita devia il pallone sulla traversa.

18′ Falcone risponde presente sul destro potente di Vido.

22′ Azione manovrata dei Lupi con traversone di Carretta sul primo palo deviato da un difensore toscano in corner.

25′ Ammonito Quaini per un intervento a piedi uniti su Gliozzi.

26′ Cartellino giallo anche per il centrocampista rossoblù Ba.

29′ Palombi si presenta a tu per tu con Falcone ma strozza il tiro, che si spegne sul fondo.

35′ Coast to coast di Carretta che parte velocissimo in contropiede, traversone basso e tocco di un avversario che manda la sfera in calcio d’angolo.

41′ Tiritiello stacca sul corner calibrato da Carretta, fuori di pochissimo.

45′ Concessi due minuti di recupero.

47′ Squadre al riposo sul risultato di zero a zero.

Secondo tempo

4′ Gucher supera Falcone con un diagonale, Pisa avanti.

13′ Cambio nel Pisa: Marconi rileva Palombi.

16′ Nel Cosenza va fuori Schiavi, al suo posto entra Tremolada.

20′ Doppia sostituzione nelle file del Pisa: Belli per Vido e Sibilli per Beghetto.

26′ Ammonito Sciaudone, era diffidato e salterà il prossimo match.

27′ Mazzitelli fa 2-0 direttamente da calcio di punizione.

33′ Triplo cambio operato da mister Occhiuzzi: dentro Kone, Trotta e Sacko; fuori Sciaudone, Gliozzi e Sueva.

38′ Ammonito Birindelli per un fallo ai danni di Sueva.

39′ Ancora un cambio nei rossoblù: entra Bouah al posto di Corsi.

41′ Tris del Pisa con Marin.

43′ Cambio Pisa: dentro Mastinu, fuori Gucher.

45′ Tre minuti di recupero.

47′ Marconi impegna Falcone con un destro rasoterra dopo un’azione personale.

48′ Fischio finale.

IL TABELLINO

PISA: Gori; Birindelli, Caracciolo, Meroni, Beghetto (20′ st Sibilli); Quaini (1′ st Siega), Marin, Mazzitelli; Gucher (43′ st Mastinu); Palombi (13′ st Marconi), Vido (20′ st Belli). A disposizione: Perilli, Loria, Bechini, Lisi, Masetti, Benedetti, Marsura. All. Taddei (D’Angelo squalificato).

COSENZA: Falcone; Ingrosso, Schiavi (16′ st Tremolada), Tiritiello; Corsi (39′ st Bouah), Ba, Sciaudone (33′ st Kone), Crecco; Carretta, Gliozzi (33′ st Trotta), Sacko (33′ st Sueva). A disposizione: Matosevic, Saracco, Idda, Bahlouli, Vera, Antzoulas. All. Occhiuzzi.

ARBITRO: Rosario Abisso di Palermo (Caliari – Grossi). IV UOMO: Manuel Volpi di Arezzo.

MARCATORI: 4′ st Gucher, 27′ st Mazzitelli, 41′ st Marin.

NOTE: Partita disputata a porte chiuse. Giornata soleggiata e tipicamente primaverile, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: 25′ pt Quaini (P), 26′ pt Ba (C), 26′ st Sciaudone (C), 38′ st Birindelli (P). Angoli: 3-6 (pt 2-4). Recupero: 2′ pt; 3′ st.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM