Arrestato Patitucci, condannato all’ergastolo per duplice omicidio


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Questura di Cosenza

È stato arrestato dagli agenti della squadra mobile di Cosenza, diretti da Fabio Catalano, Francesco Patitucci, 60 anni. L’uomo, tre giorni fa, è stato condannato all’ergastolo dai giudici della Corte d’assise perché ritenuto responsabile del duplice omicidio di Marcello Gigliotti e Francesco Lenti avvenuto nel 1986 a Rende.

Patitucci è stato bloccato a Montalto mentre era al lavoro in esecuzione di una misura cautelare emessa dalla Corte d’Assise di Cosenza su richiesta del procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, dell’aggiunto Vincenzo Capomolla e del pm antimafia Vito Valerio. (ansa)


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM