Arrestato in poche ore per droga ed evasione

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Una panoramica di Castrovillari

Arrestato per due volte dai carabinieri, a pochissime ore di distanza l’una dall’altra. E’ successo ad un trentaduenne, R.F., di Castrovillari, già conosciuto dalle forze dell’ordine.

La prima volta è stato arrestato con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente, mentre la seconda per evasione dagli arresti domiciliare a cui era stato sottoposto.

I militari della compagnia di Castrovillari, nella notte tra lunedì e martedì, impegnati in un normale servizio di controllo del territorio, hanno notato l’uomo transitare nel centro urbano a bordo di un’auto e, tenuto conto dei precedenti di polizia, hanno deciso di fermarlo per un controllo: R.F., accortosi dell’avvicinarsi della pattuglia, ha tentato di disfarsi di un oggetto gettandolo dall’auto ancora in corsa.

Recuperato l’involucro i militari hanno proceduto ad una perquisizione personale, poi estesa all’abitazione, che ha consentito di trovare 5 grammi di eroina, già suddivisa in più dosi, un bilancino e materiale per confezionamento. Per l’uomo sono scattati i domiciliari. A poche ore di distanza, il trentaduenne è stato notato, a piedi, nel centro urbano di Castrovillari, dove è stato nuovamente arrestato con l’accusa di evasione.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM