Castrovillari, 36enne uccide la madre a coltellate. Arrestato


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Un uomo di 36 anni, Paolo Sisci, ha ucciso stamani la madre Filomena Silvestri di 65, colpendola con numerose coltellate, pare alcune decine. Il delitto è stato commesso nell’appartamento dove la famiglia vive, in un palazzo di sei piani chiamato palazzo “Senatore” a Castrovillari.

L’omicidio è giunto al culmine di una violenta lite tra madre e figlio. Pare che quest’ultimo soffrisse di disturbi psichici.

A dare l’allarme è stato il marito della vittima e padre dell’omicida, Alberto, che poi si è sentito male ed è stato soccorso e portato in ospedale.

Paolo Sisci è stato bloccato poco dopo il delitto dai carabinieri della Compagnia di Castrovillari intervenuti sul posto. L’uomo avrebbe confessato.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER