Il Tar respinge il ricorso del Chievo. Il Cosenza in Serie B

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

E’ stata respinta dal Tar del Lazio l’istanza cautelare del Chievo contro l’esclusione dalla Serie B. La squadra veronese, con una posizione fiscalmente giudicata non in regola, esce così dal campionato cadetto, al quale sarà invece iscritto il Cosenza, arrivato lo scorso campionato al quart’ultimo posto.

Il club di Campedellli aveva chiesto l’annullamento, previa sospensione, dell’efficacia della decisione assunta dal Collegio di Garanzia dello Sport del Coni, che ne aveva decretato l’esclusione per mancati versamenti Iva.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM