Madre trova droga in camera del figlio e chiama il 112, arrestato da CC


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Carabinieri corigliano cassano

Una madre ha trovato una busta contenente droga nascosta nella camera del figlio e non ha esitato a chiamare i carabinieri. Un giovane di 21 anni è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari per detenzione ai fini dello spaccio dai carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro.

I militari sono intervenuti in un’abitazione nella frazione di Schiavonea, a Corigliano Rossano, in seguito alla segnalazione di una donna che si era rivolta a loro sostenendo di aver trovato una busta, con all’interno verosimilmente droga, dietro la testata del letto di suo figlio.

Giunti sul posto i carabinieri hanno atteso l’arrivo del giovane per poi procedere alla perquisizione della sua stanza. Dietro la testata del letto era nascosta una busta con dentro 35 grammi di marijuana. La droga è stata sequestrata.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM