Ballottaggio a Cosenza, affluenza in calo

Nella prima giornata del secondo turno nella città dei Bruzi ha votato il 32,83% degli aventi diritto. Il 31,59% a Siderno. Si vota fino alle ore 15


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

elezioni comunali

E’ del 32,83% la percentuale di elettori che, alle 23 di ieri, si sono recati alle urne nel primo giorno di voto del turno di ballottaggio per l’elezione del nuovo sindaco di Cosenza.

In base ai dati diffusi dall’Ufficio Elettorale del Comune di Cosenza, infatti, su 57.158 aventi diritto al voto sono stati 18.763 i cittadini che hanno finora esercitato il loro diritto.

In occasione del primo turno, alle 23 di domenica 3 ottobre, aveva votato, invece, il 47,97%, per un totale di 27.387 cittadini.

Alle 12 di ieri avevano votato 5.097 cittadini, pari all’8,92% degli aventi diritto, mentre, alle 19,00, i votanti sono stati 15.031, pari al 26,30%.

A Siderno l’altro comune calabrese interessato dal turno di ballottaggio alle 23 aveva votato il 31,59% degli aventi diritto contro il il 43,24% del primo turno. Un dato in forte calo.

Oggi, nei due centri con popolazione superiore ai 15 mila abitanti chiamati alle urne per eleggere i nuovi sindaci, si vota dalle 7 alle ore 15. Le operazioni di scrutinio inizieranno subito dopo la chiusura dei seggi. Il dato sull’affluenza definitiva si potrà conoscere solo dopo le 15.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER