Minaccia e maltratta ex fidanzata, ai domiciliari un ventenne


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Avrebbe minacciato e maltrattato l’ex fidanzata con lo scopo di condizionare la personalità della giovane donna nonostante gli fosse stato notificato un divieto di avvicinamento alla vittima.

Un ventenne di Corigliano Rossano, area urbana di Rossano, è stato posto agli arresti domiciliari per atti persecutori in esecuzione di un’ordinanza di misura cautelare emessa dal Tribunale di Castrovillari su richiesta della Procura.

Le indagini dei carabinieri del Reparto territoriale di Corigliano Rossano hanno consentito di ricostruire la difficile situazione in cui versava la donna a causa delle continue minacce e maltrattamenti che subiva da parte del giovane.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER