Con la moto impatta contro un’auto, muore un trentenne

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Un uomo di trent’anni, Francescomattia Pantuso, originario di Civita, ha perso la vita in un incidente avvenuto nel primo pomeriggio a Cosenza, nei pressi della piscina Campagnano.

Il giovane era alla guida della propria moto, quando, per cause in corso di accertamento, ha impattato contro una Fiat 500 condotta da una cinquantenne.

Sul posto sono giunti subito i soccorsi del 118 di Cosenza, mentre la Squadra volante della Polizia ha delimitato la zona. Sul luogo del sinistro c’erano anche dei militari che hanno prestato i primi soccorsi.

Il 30enne, trasportato d’urgenza in ospedale in gravissime condizioni, è morto dopo alcune ore dall’arrivo in Pronto soccorso. La donna è rimasta contusa.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER