Comunali, in Calabria si voterà il 12 giugno. Catanzaro ente più popoloso


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

elezioni comunali

Si voterà il 12 giugno per le elezioni comunali, con l’eventuale turno di ballottaggio fissato
per il 26 dello stesso mese. Lo ha anticipato, su twitter, il deputato del Pd Stefano Ceccanti, riferendo che la decisione è stata presa dal Consiglio dei Ministri nel corso della riunione
svoltasi stamattina.

Ceccanti ha anche comunicato che nella stessa data del 12 giugno si voterà per i referendum sulla giustizia. In Calabria i Comuni interessati dal voto amministrativo sono 75. Il più importante è Catanzaro, con i suoi oltre 89 mila abitanti, unico capoluogo di provincia in cui si andrà alle
urne. Seguono Acri (21.458 abitanti), Palmi (18.721) e Paola (16.416).

Tra i centri più popolosi in cui si voterà ci sono, inoltre, Bagnara Calabra, che ha 10.622 abitanti, e Pizzo, che ne ha 8.885. (Ansa)


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER