Playout, il Cosenza batte 2-0 il Vicenza e resta in B

Una doppietta di Larrivey regala alla squadra di Bisoli la permanenza nella serie. E in città esplode la gioia

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

E’ fatta per il Cosenza che al Marulla vince per 2-0 sul Vicenza e si aggiudica lo spareggio dei playout restando in Serie B.

A regalare la permanenza dei Lupi in B
Larrivey, che ha siglato una doppietta facendo esplodere di gioia tutta la città. Il girone si è concluso con la squadra di Bisoli a 35 punti mentre i biancorossi a 34. All’andata, venerdi scorso, era finita 1-0 per i veneti.

CRONACA

Primo tempo:

8′ Ranocchia porta avanti palla e prova la conclusione sul secondo palo, Matosevic vola a deviare

12′ Conclusione di Lukaku che si spegne a lato

17′ Ammonito Carraro

23′ Palla dentro di Dalmonte per Diaw che sfiora, conclusione a lato

26′ Occasione biancorossa! Cross basso di Dalmonte, salva a pochi passi dalla linea Camporese che anticipa Diaw, poi ancora Lukaku, colpo di testa di Diaw ma Matosevic fa sua la sfera

35′ Cross dalla sinistra, ci prova Florenzi, palla a lato

1 minuto di recupero

Secondo tempo:

46′ Sostituzione per il Cosenza: entra Zilli al posto di Carraro

46′ GOAL COSENZA: Cross dalla sinistra di Liotti, colpisce di testa Zilli, Contini respinge ma sulla ribattuta insacca Larrivey

48′ Cross dalla sinistra, respinge Matosevic, palla a Maggio che prova la conclusione che si spegne a lato

55′ Accelerazione di Caso che entra in area e prova la conclusione sul primo palo, respinge in corner Contini

57′ Doppia sostituzione biancorossa: entrano Meggiorini e Da Cruz al posto di Bikel e Bruscagin

58′ Meggiorini protegge la sfera e scarica all’indietro per Ranocchia, conclusione alta

60′ Prova la conclusione Caso, Contini fa sua la sfera

61′ Meggiorini per Ranocchia dal limite, ancora oltre la traversa

67′ GOAL COSENZA: Rigore. Dal dischetto sigla Larrivey

67′ Ammonito Larrivey

68′ Doppia sostituzione biancorossa: entrano Giacomelli e Greco al posto di Lukaku e Cavion

71′ Colpo di testa di Diaw, alto oltre la traversa

72′ Sostituzione biancorossa: entra Boli al posto di Dalmonte

73′ Sostituzione per il Cosenza: entra Liotti al posto di Situm

79′ Conclusione di Maggio che si spegne di poco a lato

80′ Sostituzione per il Cosenza: entrano Bittante e Vallocchia al posto di Di Pardo e Larrivey

90′ Sostituzione per il Cosenza: entra Gerbo al posto di Caso

6 minuti di recupero

90’+2′ Ammoniti Diaw e Florenzi

TABELLINO

Cosenza (3-5-2): Matosevic; Rigione, Camporese, Venturi; Di Pardo (dal 80’ Bittante), Kongolo, Carraro (dal 46’ Carraro), Florenzi, Liotti (dal 73’ Situm); Larrivey (dal 80’ Vallocchia), Caso (dal 90’ Gerbo). A disposizione: Vigorito, Sarri, Hristov, Vaisanen, Palmiero, Millico, Laura. Allenatore: Bisoli

LR Vicenza (3-4-2-1): Contini; Brosco, De Maio, Bruscagin (dal 57’ Da Cruz); Maggio, Bikel (dal 57’ Meggiorini), Cavion (dal 68’ Greco), Lukaku (dal 68’ Giacomelli); Ranocchia, Dalmonte (dal 72’ Boli); Diaw. A disposizione: Grandi, Zonta, Pasini, Padella, Cappelletti, Alessio, Teodorczyk. Allenatore: Baldini

Arbitro: Massa della sezione di Imperia; assistenti: Alassio e Pagliardini; quarto uomo Marini; var Di Paolo

Marcatori: 46’ e 67’ Larrivey (C)

Ammoniti: Carraro (C), Larrivey (C), Florenzi (C), Diaw (LRV)

Note: terreno in buone condizioni, serata ventilata