Ennesimo incidente sulla statale 106, altri due morti

In ventiquattro ore 4 vittime sulla cosiddetta 'strada della morte'.

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

È di due morti e un ferito grave il bilancio dell’ennesimo incidente sulla statale 106, nel territorio del comune di Villapiana, in provincia di Cosenza. Lo comunica Anas.

Il sinistro ha coinvolto un mezzo pesante e tre autovetture. A rimetterci la vita è una coppia di coniugi, Giuseppe Gizzi, di 73 anni e Anita Zuccaro (70), originari di Nova Siri (Matera) che erano a bordo di un veicolo dove viaggiava anche il ferito, un religioso, che è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale di Cosenza. L’impatto è stato violentissimo.

La statale è stata chiusa in entrambe le direzioni, mentre il traffico è stato deviato lungo la viabilità locale con segnalazioni sul posto.

Il personale Anas, del 118 e delle Forze dell’Ordine è intervenuto sul posto per la gestione della viabilità e per ripristinare la transitabilità appena possibile. Sul posto anche i vigili del fuoco. Le forze dell’ordine hanno fatto i rilievi per poter accertare le cause dell’incidente mortale.

Ieri notte un altro incidente sulla statale 106, nel crotonese, ha causato due vittime e un ferito grave.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER