Il Viminale aggiorna gli eletti, la dem Enza Bruno Bossio resta fuori. Dentro Tucci (M5s)

Sulla base di un aggiornamento della ripartizione dei seggi proporzionali della Camera dei deputati in alcuni collegi plurinominali, pubblicato sul sito Eligendo del ministero dell'Interno, in Calabria, il Partito democratico perde un seggio a vantaggio del Movimento 5 stelle

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Cambia il quadro degli eletti calabresi in Parlamento. Sulla base di un aggiornamento della ripartizione dei seggi proporzionali della Camera dei deputati in alcuni collegi plurinominali, pubblicato sul sito Eligendo del Viminale, in Calabria, il Partito democratico perde un seggio a vantaggio del Movimento 5 stelle.

In Parlamento entra così il pentastellato Riccardo Tucci, uscente, a scapito della dem Enza Bruno Bossio che lascia la Camera dei Deputati dove era entrata nel 2013.

Per effetto della nuova ripartizione, dunque, i deputati 5 stelle eletti al proporzionale – all’uninominale è stata eletta l’uscente Anna Laura Orrico – sono 3: oltre a Tucci, sono l’ex procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero de Raho e Vittoria Baldino. Nel Pd, invece, i deputati da due passano a uno, Nicola Stumpo, in quota Articolo 1.