Rapine in ufficio postale, forze dell’ordine arrestano due persone

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Le forze dell’ordine hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice presso il Tribunale di Cosenza su richiesta della locale Procura, nei confronti di un 34enne di San Fili, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di essere stato uno degli autori di rapine commesse all’ufficio postale di Zumpano il 30 luglio ed il 16 settembre scorso.

Per quest’ultima rapina, è stato, inoltre, ritenuto responsabile e arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, un 25enne di Cosenza, già noto alle forze dell’ordine.

Nel corso della perquisizione domiciliare nei confronti del 34enne, le forze dell’ordine hanno trovato e sequestrato 9 cartucce calibro 38 special, compatibili con l’arma da fuoco utilizzata in entrambe le rapine a lui attribuite.