Controlli antidroga nelle scuole, la Polizia scopre dosi pronte per spaccio

Carlomagno

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
 
SEGUICI SUI SOCIAL
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Commissariato Polizia Paola

Agenti di Polizia in servizio presso il Commissariato di P.S. di Paola, coadiuvato da unità cinofile antidroga di Vibo Valentia, ha effettuato un servizio di prevenzione, predisposto dal Questore della Provincia di Cosenza, nei pressi di un Istituto scolastico del comprensorio cittadino, con serrati controlli all’edificio dell’Istituto e nelle sue immediate vicinanze per contrastare il pericoloso fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi delle scuole.

Durante i controlli è stato trovato stupefacente.  E’ stato rinvenuto vicino ad un albero, occultato tra le pietre, un involucro di carta stagnola con all’interno 8 sacchetti di cellophane termosaldati contenenti marijuana del peso complessivo di circa 20 grammi pronto per essere venduto.

Altra sostanza stupefacente è stata trovata all’interno di una fessura dietro il pilastro di un ponte, nella fattispecie 7 involucri perfettamente termosaldati contenente marijuana del peso complessivo di 18 grammi. I controlli preventivi e le indagini continueranno nei prossimi giorni anche in altre località della Provincia.