Occhiuto smentisce voci di sua candidatura alle Europee: “Non ci penso affatto”

Carlomagno

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE
 
SEGUICI SUI SOCIAL
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

“Non ci penso affatto a candidarmi alle elezioni europee. Non mi interessano”. Lo afferma il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, in un video postato sul suo profilo Facebook.

“Voglio smentire una notizia che – aggiunge Occhiuto – ho sentito nei giorni scorsi. Lo faccio come faccio di solito, parlando direttamente ai calabresi sui social. La notizia è quella secondo la quale vorrei candidarmi alle Europee o sarei in procinto di candidarmi. Non è così”.

“Ho preso un impegno con i calabresi – prosegue il governatore – e voglio continuare ad affrontare i tanti problemi della Calabria. Ho detto spesso che questa regione sembra non sia stata governata negli ultimi 15-20 anni. Ha tanti problemi, certo, che possono però essere risolti con tanto lavoro e tanta determinazione. Non li risolverò tutti, ma voglio dimostrare che qualcosa si più muovere per affrontare e dare un futuro migliore ai calabresi. Non ci penso affatto, dunque, a lasciare. Rimarrò presidente della Regione Calabria fino a quando voi vorrete. Le Europee non mi interessano”.